Cookie Policy Aspettando gli esiti della Cop26 - baccarato.org

Aspettando gli esiti della Cop26

(Asbac, 3.11.2021) – La crisi climatica è il filo che lega il Vertice G20 alla Conferenza Cop26. I punti fermi raggiunti durante il G20, foro internazionale che riunisce le principali economie del mondo, svoltosi il 30 e il 31 ottobre a Roma, sono stati essenzialmente due: l’impegno a mantenere entro 1,5°C l’aumento globale della temperatura media e lo stop dei finanziamenti esteri a progetti basati sul carbone. Crisi climatica in rotta di collisione, una lettura critica, a cavallo tra G20 e Cop26, di Giuseppe Onufrio (Direttore di Greenpeace-Italia), è apparsa sulle pagine de il manifesto di ieri, evidenziando quanto non sia stato retorico il rinvio del G20-2021 al limite contenuto nell’Accordo di Parigi del 2015 dal punto di vista dei consensi governativi e non esitando a sottolineare la necessità di «bloccare le iniziative industriali sia in campo petrolifero che del gas fossile». Onufrio invita ad aspettare gli esiti della Cop26, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici in corso a Glasgow fino al 12 novembre 2021. Nel frattempo, sul sito Greenpeace.org si possono leggere le richieste ai Governi, riuniti in Scozia, dell’Organizzazione non governativa impegnata nella difesa planetaria: fermare immediatamente tutti i nuovi progetti sui combustibili fossili; impegnarsi a dimezzare le emissioni di gas fossili entro il 2030; opporsi alle compensazioni di CO2 puntando invece sulla Cooperazione tra i Paesi; investire nei sistemi di energia rinnovabile, in modo da consentire l’abbandono dei combustibili fossili da parte dei Paesi a basso reddito.

Percorsi critici 

Gocce di stampa (a cura di Francesca Melania Monizzi)

Giuseppe Onufrio, Crisi climatica in rotta di collisione (il manifesto, 2 novembre 2021, pp. 1-2)

Greenpeace Italia, Cop26, cosa succederà alla Conferenza sul clima? (Greenpeace.org, 29 ottobre 2021)

In evidenza

COP26 | Glasgow, 31 ottobre-12 novembre 2021

https://ukcop26.org/it/perche-ospitiamo-il-vertice/che-cose-la-cop/

֎

G20 – Il Vertice di Roma: 30-31 ottobre 2021

https://www.g20.org/it/il-vertice-di-roma.html

Il G20 annuncia 45miliardi di dollari a sostegno dei Paesi più vulnerabili con l’obiettivo di raggiungere 100 miliardi a livello globale (Ministero dell’Economia e delle Finanze, 31 ottobre 2021):

https://www.mef.gov.it/ufficio-stampa/comunicati/2021/Il-G20-annuncia-45-miliardi-di-dollari-a-sostegno-dei-paesi-piu-vulnerabili-con-lobiettivo-di-raggiungere-100-miliardi-a-livello-globale./