Cookie Policy Addiopizzo: ridurre povertà e ingiustizie - baccarato.org

Addiopizzo: ridurre povertà e ingiustizie

(Asbac, 28.08.2021) – Addiopizzo continua a sostenere gli operatori economici bersagliati dalle estorsioni e a combattere i condizionamenti mafiosi, nei territori. A diciassette anni dalla sua costituzione e a trenta anni dalla morte del suo ispiratore, Libero Grassi, Addiopizzo cerca di andare oltre. Di scavare un po’ di più nella palude che consente a pressioni e condizionamenti mafiosi di attecchire. L’analisi di Addiopizzo, pubblicata dall’Espresso, può essere approfondita anche sul sito web dell’Organizzazione di Volontariato nata nel 2004,a Palermo. Si tratta di una riflessione che, pur nella consapevolezza del sostegno da garantire a chi denuncia le estorsioni e nella soddisfazione per il lavoro sul campo, considera decisivo l’impegno per un ulteriore passo in avanti socioculturale e socioeconomico: «orientare strategie e azioni per facilitare l’accesso a diritti fondamentali e ridurre le condizioni di povertà e ingiustizia che contribuiscono ad alimentare fenomeni criminali e illegalità diffusa».

 

 Gocce di stampa

L’analisi di Addiopizzo a trenta anni dal 29 agosto 1991 | La nostra riflessione a trent’anni dalla morte di Libero Grassi (Addiopizzo, 27 agosto 2021):

https://www.addiopizzo.org/index.php/la-nostra-riflessione-a-trentanni-dalla-morte-di-libero-grassi/