Cookie Policy Contributi a fondo perduto: il provvedimento dell'AdE - baccarato.org

Contributi a fondo perduto: il provvedimento dell’AdE

(Asbac, 5.07.2021) – Dal 5 luglio fino al 2 settembre 2021, resta aperta la possibilità di presentare l’istanza per il riconoscimento del contributo alternativo a fondo perduto previsto dal decreto-legge 73/2021 cd. “Sostegni bis”. L’istanza può essere presentata dal richiedente o tramite intermediario. La procedura-web è resa disponibile (da oggi) nella area riservata del portale “Fatture e Corrispettivi” del sito-Internet dell’Agenzia delle Entrate (AdE), invece (dal 7 luglio 2021) si potrà effettuare la trasmissione dell’istanza tramite i canali telematici Entratel/Fisconline. L’importo del contributo alternativo a fondo perduto – come spiega (a pagina 7) il provvedimento dell’AdE, pubblicato il 2 luglio, evidenziato nella sitografia – è determinato in base ai valori indicati nell’istanza o in relazione al minor importo eventualmente annotato in seguito alla dichiarazione di non superamento dei limiti degli aiuti di Stato.

 

In evidenza | Materiali esplicativi pubblicati dall’Agenzia delle Entrate

Provvedimento n. 175776 del 2 luglio 2021 – Definizione del contenuto informativo, delle modalità e dei termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto di cui all’art. 1, commi da 5 a 15 del decreto-legge 25 maggio 2021 n. 73, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 maggio 2021 (Agenzia delle Entrate, 2 luglio 2021):

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/provvedimento-2-luglio