Cookie Policy Dire no agli stereotipi di genere in economia - baccarato.org

Dire no agli stereotipi di genere in economia

La Feduf e il Museo del Risparmio programmano per la mattinata dell’8 marzo un incontro on-line dedicato alle classi quarte e quinte elementari (cd. scuole primarie) e alle prime medie (cd. scuole secondarie di primo grado) per una percezione liberata da bagagli di genere ancipiti   

(Asbac, 26.02.2021) – Un percorso di didattica economica contro quei luoghi comuni che, se vischiosamente trattenuti nelle pareti socio-culturali, finiscono per appannare le scelte di chi studia. Per rimuovere gli ingombranti muri degli stereotipi di genere (funzionali al dominio patriarcale) e per contribuire a rafforzare una nuova percezione di sé alla scoperta dei tesori dell’apprendimento, senza condizionamenti di genere, la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (Feduf) e il Museo del Risparmio lanciano una lezione per le scuole elementari e medie che si svolgerà nella mattinata dell’8 marzo. Le classi interessate a partecipare all’evento telematico Abbasso gli stereotipi! possono aderire attraverso la scheda diffusa sul sito della Feduf. L’incontro si annuncia come un’interessante occasione di riflessione sul mondo che verrà. Nel corso della mattinata dell’8 marzo 2021 (dalle ore 10:00 alle 11:00) saranno presentati il video Legonomia – Le differenze di genere spiegate con i mattoncini dell’economista Luciano Canova e la pubblicazione del Museo del Risparmio Arco e Iris in America Latina.

Approfondimenti

L’evento on-line Abbasso gli stereotipi!, la locandina e la scheda di partecipazione sul sito della Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio: http://www.feduf.it/container/eventi/categories/eventi-scuole/abbasso-gli-stereotipi-quando-le-principesse-incontrano-leconomia