Cookie Policy Mef: le risorse annuali del Fondo per la prevenzione dell'usura - baccarato.org

Mef: le risorse annuali del Fondo per la prevenzione dell’usura

Entro la fine del 2020 saranno erogati i contributi annuali agli Enti impegnati nella prevenzione dell’usura. Tra gli Enti assegnatari: 77 Confidi (Consorzi di piccole e medie imprese) e 36 Associazioni e Fondazioni che riceveranno risorse comprese tra 280mila euro e 600mila euro. I criteri di ripartizione dei contributi agli Enti si basano su una serie di indicatori che tengono conto dell’indice di rischio usura presente nell’ambito territoriale di operatività di ciascun Ente, dell’efficienza nell’utilizzo delle risorse dimostrata nel passato e nell’effettiva capacità di garantire l’accesso al credito

(Asbac, 7.12.2020) – In Italia sono attualmente attivi 173 Enti per la prevenzione dell’usura (129 Confidi, 44 Associazioni e Fondazioni) «che fungono da sportello di ascolto per chi è in difficoltà economica e da garanti presso gli Istituti di credito per concedere liquidità a imprese e famiglie». Si tratta di Enti che gestiscono il Fondo per la prevenzione dell’usura, istituito in base all’articolo 15 della legge 108/1996, operativo dal 1998. Il Fondo, coordinato dal Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef), viene alimentato in prevalenza dalle sanzioni amministrative antiriciclaggio e valutarie e i criteri di assegnazione dei contributi agli Enti sono annualmente stabiliti dalla Commissione per la gestione del Fondo di prevenzione dell’usura e per l’assegnazione dei contributi.

Gli Enti per la prevenzione dell’usura svolgono il ruolo di garanti alle banche per prestiti di medio-piccolo importo a piccole e medie imprese e a famiglie in difficoltà 

Gli Enti presenti nel territorio nazionale dimostrano – come evidenzia una recente nota stampa del Mef – la capacità del Fondo di «attivare positivamente i canali del credito in modo capillare e per prestiti anche di medio-piccolo importo (circa 50.000 euro in media per le PMI e 20.000 euro in media per cittadini e famiglie)». È anche così che si sradica l’usura, sostenendo piccole e medie imprese a elevato rischio finanziario e le persone economicamente vulnerabili.

Il rifinanziamento annuale del Fondo per la prevenzione dell’usura riceve il contributo ulteriore stanziato dal decreto-legge “Rilancio”

Il rifinanziamento di quest’anno, segnato dalla pandemia, prevede «10 milioni di euro stanziati ad hoc dal decreto cd. Rilancio (convertito in legge n. 77/2020) arrivando a un importo complessivo di 32,7 milioni di euro», come emerge da un recente comunicato dell’Ufficio Stampa del Mef. Le risorse, prosegue la nota del Mef, saranno erogate entro la fine del 2020 «a 113 “Enti gestori”: 77 Confidi (Consorzi di PMI), che riceveranno circa 23 milioni di euro, e 36 Associazioni e Fondazioni impegnate nella lotta all’usura, che ne riceveranno circa 9,7».

La ripartizione 2020 conferma un contributo speciale per le aree colpite dai terremoti del 2016 e 2017

Ai criteri di ripartizione seguiti dal 1998 (anno di partenza dell’operatività del Fondo per la prevenzione dell’usura, ai sensi della legge 108/1996), anche per la ripartizione 2020 si conferma un contributo speciale agli Enti attivi in Abruzzo, Umbria, Lazio e Marche per le aree «colpite dai terremoti del 2016 e del 2017».    

 

In evidenza

Dal Mef 32,7 milioni di euro per famiglie e imprese a rischio usura  (Ministero dell’Economia e delle Finanze, 27 novembre 2020): https://www.mef.gov.it/ufficio-stampa/comunicati/2020/Dal-MEF-32.7-milioni-di-euro-per-famiglie-e-imprese-a-rischio-usura/

Pubblicazioni istituzionali | Associazioni/Fondazioni e Confidi per la prevenzione dell’usura (elenchi suddivisi per regioni)

Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro, Direzione V. Prevenzione utilizzo del sistema finanziario per fini illegali – Ufficio III, Brochure: Fondo per la prevenzione del fenomeno dell’usura (ultimo aggiornamento on-line 9 luglio 2020):

http://www.dt.mef.gov.it/export/sites/sitodt/modules/documenti_it/prevenzione_reati_finanziari/antiusura/Brochure_Fondo_Prevenzione_Usura_agg._09072020.pdf

֎

Approfondimenti correlati

Il primo Rapporto del Fondo per la prevenzione dell’usura (Asbac, 8.10.2019):                                                       

https://www.baccarato.org/2019/10/08/il-primo-rapporto-del-fondo-per-la-prevenzione-del-fenomeno-dellusura/

L’antiusura in sette cifre chiave (Asbac, 9.10.2019):                                                      

https://www.baccarato.org/2019/10/09/lantiusura-in-sette-cifre-chiave/

Glossario

Fondo per la prevenzione dell’usura:                                                      

https://www.baccarato.org/2019/11/15/fondo-per-la-prevenzione-del-fenomeno-dellusura/

Commissione per la gestione del Fondo per la prevenzione dell’usura e per l’assegnazione dei contributi agli Enti:                                                      

https://www.baccarato.org/2019/11/15/commissione-per-la-gestione-del-fondo-per-la-prevenzione-del-fenomeno-dellusura-e-per-lassegnazione-dei-contributi/

Fonti normative

Usura ed estorsioni: rassegna sitografica:                                                      

https://www.baccarato.org/2019/05/30/in-evidenza-sitografia-correlata/