Cookie Policy Uif - baccarato.org

Uif

L’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia (Uif) è l’Autorità istituita presso la Banca d’Italia in base al decreto legislativo 231/2007, nel quadro internazionale che prevede in ciascuno Stato la presenza di una Unità centrale (Financial Intelligence Unit) incaricata di acquisire i flussi finanziari e le informazioni riguardanti ipotesi di riciclaggio di denaro di origine criminale e di finanziamento del terrorismo. L’organizzazione e il funzionamento dell’Uif sono disciplinati da Regolamenti del Governatore della Banca d’Italia (21 dicembre 2007, rinnovato in relazione al riassetto organizzativo il 29 gennaio 2019). | (ultimo aggiornamento: 9 ottobre 2020) |

 

 

Approfondimenti

Il sito dell’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia:

https://uif.bancaditalia.it/

Riferimenti normativi

Decreto legislativo 21 novembre 2007 n. 231 – Attuazione della direttiva 2005/60/CE concernente la prevenzione dell’utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo nonché della direttiva 2006/70/CE che ne reca misure di esecuzione:

https://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legislativo:2007-11-21;231!vig=

֎

Raccolta di riferimenti normativi internazionali e nazionali sull’antiriciclaggio (a cura dell’Uif):

https://uif.bancaditalia.it/normativa/norm-antiricic/index.html