Coronavirus: sospensione dei mutui per la prima casa non di lusso

Coronavirus: sospensione dei mutui per la prima casa non di lusso

(Asbac, 30.03.2020) – È disponibile sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) il modulo per richiedere la sospensione del mutuo, se si rientra nei casi normativamente previsti. Il decreto-legge Cura Italia ha rifinanziato il Fondo di Solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa (cd. Fondo Gasparrini), ampliando temporaneamente (esattamente per 9 mesi dall’entrata in vigore del decreto Cura Italia, cioè dal 17 marzo 2020) il ventaglio dei beneficiari previsto dalla legge 244/2007 (art. 2, commi 475 ss.) che ha istituito presso il Mef il Fondo gestito da Consap. In base al d-l Cura Italia, oltre ai casi precedentemente previsti, possono richiedere di sospendere le rate, per la prima casa non di lusso, i titolari di un mutuo fino a 250mila euro, nei seguenti casi: – se si tratta di lavorat* autonom* e liber* professionist* che, successivamente al 21 febbraio, hanno registrato una riduzione del fatturato superiore al 33% rispetto all’ultimo trimestre 2019, in conseguenza della chiusura o della contrazione dell’attività legata all’emergenza Coronavirus; – se si tratta di lavorat* che, in seguito alle restrizioni connesse al Covid-19, hanno subito una sospensione o una riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni (Cassa integrazione o altri ammortizzatori sociali). Chi farà richiesta di sospensione delle rate del mutuo non dovrà presentare l’Isee (Indicatore della situazione economica equivalente), come prevede l’art. 54 del d-l Cura Italia, in deroga alla disciplina ordinaria istitutiva del Fondo Gasparrini.

 

 Modulistica, approfondimenti e fonti normative

Pubblicato il nuovo modulo per accedere al Fondo per la sospensione dei mutui sulla prima casa (Mef, 30 marzo 2020):

http://www.mef.gov.it/inevidenza/Pubblicato-il-nuovo-modulo-per-accedere-al-Fondo-per-la-sospensione-dei-mutui-sulla-prima-casa/

Mef, Decreto 25 marzo 2020, Fondo di Solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa, ai sensi dell’articolo 54 del decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18, in Gazzetta Ufficiale-Serie Generale n. 82 del 28 marzo 2020:

https://www.gazzettaufficiale.it/atto/vediMenuHTML?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-03-28&atto.codiceRedazionale=20A01918&tipoSerie=serie_generale&tipoVigenza=originario

 

Articoli correlati

Prima casa: quando è possibile richiedere una pausa dalle rate del mutuo (Asbac, 4 novembre 2019):

https://www.baccarato.org/2019/11/04/prima-casa-quando-e-possibile-richiedere-una-pausa-dalle-rate-del-mutuo/