Cookie Policy Il mercato dell'azzardo tra le righe del Libro Blu - baccarato.org

Il mercato dell’azzardo tra le righe del Libro Blu

Il mercato dell’azzardo tra le righe del Libro Blu

La pubblicazione, resa disponibile ad agosto 2019 dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, mette a fuoco la geografia italiana del gioco d’azzardo e riporta i principali dati riferiti al 2018

(Asbac, 16.09.2019) – I miliardi di euro purtroppo corrono, corrono, corrono nella rete fisica dell’azzardo e nel gioco a distanza (on-line). Tocca sfogliare il Libro Blu per rendersene conto. Il Libro Blu 2018. Organizzazione, statistiche, attività è una pubblicazione annuale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che offre il resoconto dei principali dati sul mercato del gioco d’azzardo legale in Italia e fa riferimento a Raccolta, Spesa, vincite e incassi erariali delle varie tipologie di scommesse considerate lecite. La recente pubblicazione riguarda il 2018, come evidenziato da Avviso Pubblico. Enti Locali e Regioni per la formazione civile contro le Mafie che, oltre a darne notizia, ha recentemente elaborato una scheda di sintesi della parte del Libro Blu dedicata al gioco d’azzardo legale. Tra i dati rilevanti emerge, innanzitutto, che «il volume di denaro giocato dagli italiani nel 2018 è aumentato del 5%, attestandosi sul valore di 106,8 miliardi di euro». Inoltre, si segnala che nella penisola «il 45,5% del giocato si divide fra slot machine e vtl (video lottery)», con un incremento di quest’ultima tipologia di gioco d’azzardo. Infine risulta in aumento il gioco del Lotto così come la raccolta per i giochi a base sportiva.

                   Uno sguardo alla geografia italiana del gioco d’azzardo, attraverso il Libro Blu 2018 dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, consente di fare il punto della Raccolta (l’ammontare complessivo delle puntate effettuate dai giocatori) e della Spesa (le perdite dei giocatori), con riferimento alla sola rete fisica regionale del gioco d’azzardo, senza considerare il gioco on-line. Scorrendo la tabella regionale, nel Lazio è da evidenziare in miliardi di euro la Raccolta di 7.926 (nel 2016) che scende a 7.818 (nel 2018) e la Spesa di 1.862 (nel 2016) e di 1.794 (nel 2018). Un picco miliardario si registra in Lombardia dove la Raccolta del gioco d’azzardo risulta pari a 14.585 (nel 2016) fino a 14.645 miliardi di euro (nel 2018) e la Spesa oscilla tra 3.501 (nel 2016) e 3.291 miliardi di euro (nel 2018). Puntando l’attenzione ad alcune regioni del Sud, si nota la Puglia assestata per la Raccolta sulla cifra di 4.398 (nel 2016) e di 4.591 miliardi di euro (nel 2018) e per la Spesa sulla cifra di 1.089 (nel 2016) e 1.114 miliardi di euro (nel 2018); in Calabria la Raccolta risulta pari a 1.820 (nel 2016) e a 1.853 miliardi di euro (nel 2018) e la Spesa si muove tra 307 (nel 2016) e 463 miliardi di euro (nel 2018); la Sicilia mostra per la Raccolta 4.263 (nel 2016) e 4.550 miliardi di euro (nel 2018) e per le perdite dei giocatori 1.138 (nel 2016) fino al calo pari a 986 miliardi di euro (nel 2018). Restano da segnalare le cifre basse, ovviamente da rapportare ai residenti, in Valle d’Aosta (con 124 miliardi di euro per la Raccolta e 31 miliardi di euro per la Spesa nel 2018) e in Molise (con 360 per la Raccolta e 88 miliardi di euro per le perdite dei giocatori nella rete fisica dell’azzardo nel 2018).

Un’occhiata al gioco a distanza dà il quadro relativo all’intera penisola: «la Raccolta on-line nel 2018 è stata pari a 31,4 miliardi di euro», si tratta del «29,4% del giocato complessivo in Italia».

                                    Andando oltre queste prime proiezioni di dati, due focus critici si rivelano ineludibili: da una parte, la prospettiva della prevenzione della ludopatia (strettamente legata alle dipendenze psicologiche e ai fattori sociali scatenanti); dall’altra parte, la contiguità tra legalità e illegalità nell’azzardo. In proposito la Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere non ha mancato di analizzare (nel 2016) le infiltrazioni criminali nel gioco d’azzardo lecito e illecito e il correlato problema del riciclaggio di denaro. 

 

Materiali di approfondimento

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Libro Blu 2018. Organizzazione, statistiche, attività (pdf disponibile sul sito di Avviso Pubblico):

https://www.avvisopubblico.it/home/wp-content/uploads/2019/08/LibroBlu_2018.pdf

Gioco d’azzardo: pubblicato il Libro Blu con i dati ufficiali sul 2018 (Avviso Pubblico, 28 agosto 2019):

https://www.avvisopubblico.it/home/gioco-dazzardo-pubblicato-il-libro-blu-con-i-dati-ufficiali-sul-2018-sul-nostro-sito-una-sintesi-del-documento/

Scheda di sintesi: i dati ufficiali del gioco d’azzardo nel 2018 (Avviso Pubblico, 28 agosto 2018):

https://www.avvisopubblico.it/home/home/cosa-facciamo/informare/documenti-tematici/gioco-dazzardo/i-dati-ufficiali-sul-gioco-dazzardo-in-italia-nel-2018/

Gioco d’azzardo: documentazione tematica (Avviso Pubblico):

https://www.avvisopubblico.it/home/home/cosa-facciamo/informare/documenti-tematici/gioco-dazzardo/

Sara Capitanio (a cura), Ricerca del CNR sul gioco d’azzardo in Italia 2017 (Avviso Pubblico):

https://www.avvisopubblico.it/home/home/cosa-facciamo/informare/documenti-tematici/gioco-dazzardo/ricerca-del-cnr-sul-gioco-dazzardo-in-italia-2017/

Scheda di sintesi, Commissione Antimafia: Relazione su gioco lecito e illecito (Avviso Pubblico, luglio 2016):

https://www.avvisopubblico.it/home/home/cosa-facciamo/informare/osservatorio-parlamentare/attivita-dinchiesta/attivita-dinchiesta-xvii/commissione-bicamerale-antimafia/commissione-antimafia-relazione-su-gioco-lecito-ed-illecito/