Cookie Policy Germogli di consapevolezza - baccarato.org

Germogli di consapevolezza

Ignazio Barbuscia, Presidente dell’Associazione Baccarato-Fondo per la Solidarietà e l’Antiusura Onlus, evidenzia la triade d’intervento nel territorio: non solo consulenze, ma anche il lancio di una campagna di sensibilizzazione e l’organizzazione di corsi nelle scuole sull’uso responsabile del denaro e di incontri per affrontare le problematiche di sovraindebitamento e rischio d’usura

(Asbac, 4.08.2019) – L’Accordo tra il Comune di Albano Laziale e l’Associazione Baccarato-Fondo per la Solidarietà e l’Antiusura Onlus (Asbac Onlus) per la realizzazione dello sportello “Albano Sociale Antiusura” è stato firmato il 29 luglio 2019 presso gli Uffici del Comune. Si tratta di un progetto di durata annuale che offrirà servizi gratuiti per sostenere persone, famiglie, lavoratori autonomi, pensionati, commercianti, artigiani e piccole imprese sovraindebitate, cadute nella morsa dell’usura o a rischio d’usura. La nostra principale attività – evidenzia il dr. Ignazio Barbuscia (Presidente dell’Associazione Baccarato-Fondo per la Solidarietà e l’Antiusura Onlus) – consiste «nell’ascoltare coloro che si rivolgeranno allo sportello, nell’offrire loro consulenza legale e, laddove necessario, garantire un prestito con la banca convenzionata, al fine di permettere alle persone di uscire dal sovraindebitamento e dal rischio di cadere nell’usura». In sintonia con la realizzazione dello sportello Asa (acronimo di “Albano Sociale Antiusura”) – prosegue il dr. Barbuscia – verrà lanciata, tra fine agosto e settembre, una campagna di sensibilizzazione rivolta alle persone che abitano ad Albano Laziale «finalizzata a generare consapevolezza nella cittadinanza circa gli effetti del sovraindebitamento e dell’usura». Inoltre l’Associazione Asbac Onlus organizzerà corsi nelle scuole dedicati all’uso responsabile del denaro e incontri con le famiglie e gli operatori economici per affrontare i problemi legati all’indebitamento e ai rischi di usura.