Cookie Policy Nord-Est: a proposito di circuiti opachi - baccarato.org

Nord-Est: a proposito di circuiti opachi

Nord-Est: a proposito di circuiti opachi
(Asbac, 14.04.2019) – Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige sono le tre Regioni chiave del dossier Passaggio a Nord-Est. Ed è là, nel territorio del Triveneto, che la parola mafie, per lungo tempo, è rimasta nascosta in una sorta di rimozione lessicale locale. In quest’oscillazione tra percezione cedevole o impaurita e rimozione, tutto rischia di rimanere confuso nelle sacche opache sospese tra legalità e illegalità (il dossier di Libera, a pagina 6, in proposito, punta il dito sui fallimenti e sulle liquidazioni delle imprese). Proprio dove la nebbia è fitta, occorre interrogare il circuito del denaro sporco, quello che il dossier Passaggio a Nord-Est icasticamente mostra in una “lavatrice”, per mettere nero su bianco, quei legami estremamente invischianti che sanno come riciclare i soldi, in una contiguità e promiscuità di rapporti e di dominio tra imprese e tentacoli mafiosi, attenti a individuare e assumere nella loro cerchia consulenti con titoli di studio di primo piano, dunque professionalmente abili nell’imporre e predisporre la scalata di realtà imprenditoriali sull’orlo del fallimento a favore di società in mano alle mafie.        

DOSSIER

 

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, Passaggio a Nord-Est. In cammino verso la XXIV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, 21 marzo 2019, Padova (p. 6):

http://www.libera.it/schede-704-passaggio_a_nord_est