Cookie Policy Iniziative: le basi dell'Educazione finanziaria - baccarato.org

Iniziative: le basi dell’Educazione finanziaria

Iniziative: le basi dell’Educazione finanziaria
(Asbac, 16.10.2018) – Il calendario di ottobre 2018 è costellato di 200 incontri gratuiti all’insegna del risparmio, degli investimenti, delle assicurazioni e della previdenza. È partita infatti la prima edizione del mese dell’Educazione finanziaria (1-31.10.2018) ed è scoccata, già da qualche giorno, la terza settimana di convegni, dibattiti ed eventi da realizzare nell’intera penisola italiana. Qual è lo scopo del mese dell’Educazione finanziaria? Promuovere iniziative volte a “innalzare tra la popolazione la conoscenza e le competenze” in ambiti, spesso, considerati esclusivamente alla portata degli addetti ai lavori e cercare di “migliorare per tutti la capacità di fare scelte coerenti con i propri obiettivi e le proprie condizioni”, come evidenzia il portale del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di Educazione finanziaria istituito nel 2017 e guidato da Annamaria Lusardi, direttrice del Global Financial Literacy Excellence Center di Washington – The George Washington University School of Business. In fondo, si tratta di insegnare l’abc dell’Economia e della Finanza tra i banchi di scuola e di tutte le città italiane, in modo semplice, chiaro ed esatto.  

Per saperne di più 

Il portale dell’Educazione finanziaria Quello che conta